1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.

Che state leggendo?

Discussion in 'Books' started by Mauro Bruno, Jun 21, 2012.

  1. Mauro Bruno

    Mauro Bruno Sun Staff Member

    Mitchell, "Machine Learning"
    Gleitman et al. "Psychology"
    Randall et al. "Computational Explorations in Cognitive Neuroscience"
    articoli vari per la tesi
    "Kubera", webtoon manwha
  2. Morpheu5

    Morpheu5 Petty Officer Third Class

    • G. Rugg, M. Petre, "The unwritten rules of PhD Research"
    • S. Collins, "Catching fire"
    • A. C. Doyle, "Tutto Sherlock Holmes"

    Poi sto mi facendo la literature review del mio campo, quindi sto leggendo articoli vari su psicologia cognitiva, educazione musicale, musica, interfacce tattili/tangibili, uomini di Neanderthal canterini...
  3. Valla

    Valla Enlisted Sailor

    Sono un po' arenata con Viaggio al termine della notte :( Ma ho deciso di distrarmi compiendo L'IMPRESA, seguire un gruppo di lettura che inizia oggi e durerà tutta l'estate per Infinite Jest. Magari così sono più motivata!
  4. Misstika

    Misstika Enlisted Sailor

    Ho appena cominciato "La Trilogia Adamsberg" di Fred Vergas che è un enorme mattone, mi prenderà un po' di tempo!
  5. Matteo Toffolutti

    Matteo Toffolutti Enlisted Sailor

    Io ho scoperto svario archivi online di articoli di epistemologia, logica e quant'altro, quindi al momento, fra una lettura e l'altra per gli esami, mi dedico a quello. Starei pure leggendo le Enneadi, ma per ora sono leggermente indietro D:
  6. Mauro Bruno

    Mauro Bruno Sun Staff Member

    fap fap fap fap
  7. wago

    wago Enlisted Sailor

    [QUOTE="Matteo Toffolutti"]Io ho scoperto svario archivi online di articoli di epistemologia, logica e quant'altro, quindi al momento, fra una lettura e l'altra per gli esami, mi dedico a quello. Starei pure leggendo le Enneadi, ma per ora sono leggermente indietro D:[/QUOTE]Link or it didnt happen :p

    Sent from my GT-I5510 using Forum Runner
  8. wago

    wago Enlisted Sailor

    Ho appena finito di leggere "La coda lunga", di Chris Anderson, trovandolo pienamente valevole dell'ottima nomea. Tralaltro l'ho letto in ebook, e quando a un certo punto l'autore scrive "magari state leggendo questo libro su uno schermo" mi sono sentito tanto Wired anch'io.

    Ora devo scegliere a che darmi: sul comodino ho una notevole pila di libri mai-iniziati-ma-senz'altro-fighissimi; nell'e-reader idem. Visto che l'ultima lettura è stata un saggio penso che mi darò alla narrativa. Anzi, mi sa che sto a metà strada e mi leggo un viaggio di Rumiz.

    Sent from my GT-P7500 using Forum Runner
  9. Eleean

    Eleean Orribile Mod Alieno Staff Member

    Manga vari+
    GLi incroci del Labirinto - Cornelius Castoriadis
  10. wago

    wago Enlisted Sailor

    Appena finito il "cult book" "House of Leaves" di Mark Z. Danielewski.

    Per darvi un'idea del motivo della fama (prevalentemente internettiana):

    [​IMG]

    [IMG]http://kzamanis.files.wordpress.com/2011/12/house-of-leaves-001.jpg[/IMG]

    Ci sono inoltre tre io narranti (di cui due inaffidabili) che si incastrano e annotano il testo, spesso con note alle note, per un totale di quasi mille note, uno sfacelo di scatole cinesi, elenchi, eruditismi vari... Insomma, l'apoteosi del postmoderno. Doveva piacermi da matti, e invece (copincollo da anobii)...

    [QUOTE]Amo i barocchismi, le trame "a orologeria", gli incastri, gli esercizi di stile, gli universi a matrioska. Ma questo è libro barocco nel senso più deleterio della parola: pesante, tronfio, saturo di orpelli dalla valenza strutturale nulla. Noioso.

    Lode a Danielewski che è riuscito a creare tutta la confusione e la sovrabbondanza di un mondo (anzi, di più d'uno) e metterla in un libro. Ma non avevo bisogno di queste seicento pagine per sapere che il mondo non ha senso.
    Mi aspettavo un libro complesso; ne ho invece trovato soltanto uno complicato. Esasperatamente articolato, senza che però questa articolazione fosse funzionale a qualcosa. Nemmeno, forse, all'articolazione stessa. Per tutto il libro ho atteso che i diversi piani narrativi trovassero un punto di contatto, di fusione o - ciò che più mi auguravo all'inizio - di annodamento autoreferenziale. Invece nada, solo uno sbaffetto nell'angolo in basso a destra di una pagina a suggerire non si sa cosa e un giochino per altro non del tutto chiaro sul titolo.

    Non che l'idea che è al cuore della trama sia male. C'era tutto il materiale necessario per un ottimo racconto. Sfrondata di un mezzo quintale di baggianate pseudo-critico-letterarie (che fanno ridere - anzi sorridere - per un paio di pagine, poi basta), dell'inutile vicenda del "Big Lebovsky" (troppo bravo a scrivere per essere credibile, fralaltro) che fa da cornice narrativa alla cornice narrativa, e di un buon 80% dei futurismi gratuiti che appesantiscono la lettura del libro, la Casa sarebbe stata davvero un bell'espediente - in una versione imbellita di "The Blair Witch Project", un simbolo capace di rimanere.
    Ciò che invece mi rimane ora sono alcune battute carine che il fratello Tom racconta alla telecamera (roba da "libro delle barzellette", ma riconosco che un libro di barzellette non l'avrei letto), l'idea del Dio narcisista che salta fuori da qualche parte, quei due-tre-passaggi davvero avvincenti nella loro semplicità (la lettera di Navidson alla moglie e i suoi due sogni riportati).

    Ah, e una voglia fottuta di giocare a Minecraft. [/QUOTE]Quindi: giochiamo a Minecraft. Nouw.
  11. Matsor Browncoat

    Matsor Browncoat Chunky Admiral of the Fleet Staff Member

    Io ho cominciato da poco il secondo libro della trilogia per giovani adulti (che io non sono) degli Hunger Games, intitolato Catching Fire.

    Ovviamente mi piace.
  12. Misstika

    Misstika Enlisted Sailor

    "Il giardino dei Finzi-Contini" - Giorgio Bassani
  13. Mauro Bruno

    Mauro Bruno Sun Staff Member

    Soare, "Recursively enumerable sets and degrees"
  14. Matsor Browncoat

    Matsor Browncoat Chunky Admiral of the Fleet Staff Member

    Ho finito la serie Hunger Games (che si è conclusa con il terzo libro Mockingjay), e ho cominciato una nuova trilogia. Una che non avevo finito di leggere anni per smarrimento libri, e che ho ripreso un paio di settimane fa in formato audiolibrico anglosassone. La trilogia in questione è "The Night's Dawn Trilogy". La serie è davvero epica, c'è un sacco di roba e pare ci sia anche una decente quantità di sesso completamente gratuito che nelle mie metriche di giudizio può essere considerato solo un plus.
  15. Morpheu5

    Morpheu5 Petty Officer Third Class

    Io mi sono imbarcato nella lettura di XKCD dalla prima striscia alla più recente. Sono attorno alla 500.
  16. Mauro Bruno

    Mauro Bruno Sun Staff Member

    Io ho letto SMBC per intero dall'app iPhone e sto facendo lo stesso con la funzione random di xkcd (sempre app per iPhone).
  17. Morpheu5

    Morpheu5 Petty Officer Third Class

    Ho anche letto The Oatmeal quasi per intero. Di parti più significative e tutti i comics.
  18. Mauro Bruno

    Mauro Bruno Sun Staff Member

    Io mi sono fermato a metà con Sinfest. Anche se wow, Sinfest.
  19. Matsor Browncoat

    Matsor Browncoat Chunky Admiral of the Fleet Staff Member

    I webcomics non contano. Comunque io ho letto tutto Freakangels e lo consiglio.
  20. Morpheu5

    Morpheu5 Petty Officer Third Class

    Sinfest lo seguo da parecchio ma non l'ho mai recuperato dall'inizio… mi sa che appena finito XKCD mi faccio quello.

    [QUOTE]I webcomics non contano.[/QUOTE]Sei in errore.

Share This Page